Home / Segreti / Come trattare i capelli appena lavati

Come trattare i capelli appena lavati

Buongiorno a tutte!
Oggi vi vogliamo dare qualche consiglio su cosa fare o non fare quando lavate i capelli a casa.


MASSAGGIO.

Durante il lavaggio massaggiate a dovere la cute (avete presente quella sensazione piacevole di quando siete al lavatesta?). Oltre ad essere un gesto estremamente rilassante favorisce la circolazione sanguigna, aiutando così i capelli a crescere più forti.

 


TURBANTE
Terminato il lavaggio si usa avvolgere i capelli nell’asciugamano e fare il classico turbante (di cui via abbiamo mostrato la foto sui social pochi giorni fa!). Va benissimo. Ma la cosa importante è non lasciarli così troppo a lungo. All’interno dell’asciugamano l’umidità favorisce l’effetto crespo, quindi è bene non prolungare troppo questa fase o vi ritroverete con dei capelli indomabili!

 

TAMPONARE.
Una volta sciolto il turbante vi raccomandiamo di non strofinare i capelli. Per togliere l’acqua in eccesso potete strofinarli. Da bagnato il capello è molto fragile, se strofinato rischia di spezzarsi molto facilmente.

 


CALORE.
Prima di passare ad asciugare i capelli proteggeteli dal calore con un prodotto specifico a seconda delle vostre esigenze. La gamma Kérastase e Shu Uemura propongono diversi prodotti di ottima qualità a seconda che vogliate puntare sullo styling, l’anti-frizz o la protezione dal calore della piastra. Fatevi consigliare in salone dal nostro team.

Speriamo che questi consigli vi siano utili!

Vi aspettiamo in salone.
Luca & Stefano

 

#maison #ciutieciuti #sempreintestadal1953

    Posted in: Segreti